IL BUON COMMERCIANTE

IL BUON COMMERCIANTE

Oggi vi parlo di Antonio Picchio, titolare insieme al suo socio Carlo, di Eco Store Crocetta a Torino. 
Ci conosciamo da parecchi anni ormai e di lui ho sempre avuto una profonda stima e simpatia. Ha iniziato con piccoli progetti lavorativi, per poi arrivare al suo grande progetto che è questo splendido negozio in una delle zone più belle di Torino.
Quello che differenzia l'accoglienza di Eco Store Crocetta è un sano "Benvenuto" alle persone che varcano quella porta. Sembrerà scontato, ma ormai sembra quasi un miraggio trovare persone disponibili e sorridenti che sappiano fare bene il loro lavoro. 
Il commercio si sa non è per tutti eppure molti si improvvisano negozianti di alto livello, peccato che al primo approccio con il cliente non lasciano quella scia "luminosa" che dovrebbe avvolgere le persone in modo da metterle a proprio agio.
Ma cosa vuol dire mettere le persone a proprio agio?
Credo, da ex commerciante, che voglia dire far sentire il cliente  a casa e accoglierlo in un suo momento di difficoltà o dubbio, che potrebbe essere: l'acquisto di un accessorio, la ricarica di una cartuccia o semplicemente un informazione tecnica riguardo la funzionalità di una stampante.
Lo si può fare, inizialmente, sfoderando un sorriso e su questo Antonio non ha eguali, da quando lo conosco l'ho sempre visto col sorriso stampato in faccia, tant'è che lo prendevo in giro dicendogli che sembrava fosse dipinto. Ma questa è un'altra storia.
Quello che apprezzo in Antonio "negoziante" è la disponibilità con quelle persone che magari non si intendono di tecnologia e non sono pochi. Mi sono trovata in negozio più di una volta mentre Antonio spiegava a dolci vecchine il procedimento di un apparecchio elettronico, la scena era così piacevole che le persone in coda non si sono osate a interrompere quell' idillio. 
Anche al telefono è premuroso con i suoi clienti, il suo lavoro non finisce certo stampando lo scontrino di vendita, ma offre servizi a posteriori e sempre con una professionalità inaudita.
Spesso pensiamo che alcuni atteggiamenti debbano essere scontati, come la gentilezza e la premura, ma purtroppo non li riscontriamo come vorremmo, non è il caso di Eco Store Crocetta  e sono molto contenta di poterlo affermare con decisione, perché ho visto con i miei occhi e sentito con le mie orecchie gli atteggiamenti e i toni che ogni bravo commerciante dovrebbe usare.
Quanto è piacevole entrare in un negozio, qualsiasi genere esso sia e scherzare su qualche battuta appena fatta?

Anche questo è Antonio Picchio, un intrattenitore, che fa del suo mestiere il suo teatro e dei suoi clienti i suoi più cari spettatori.

clicca qui:

Commenti

Post popolari in questo blog

DONNE MERAVIGLIOSE

E adesso? Come affrontare questa nuova quarantena.