Circolo del calamaio









Oggi vi parlo del Circolo del Calamaio, un gruppo di persone che ha aperto il loro cuore e ha condiviso, attraverso racconti autobiografici, le proprie emozioni.

É nato il 13 dicembre 2018 e già dai primi incontri ho potuto constatare l'autenticità delle "intenzioni" a voler portare avanti questo progetto. Il gruppo è formato da diverse tipologie di persone, sia a livello lavorativo che culturale. Non esiste la persona grassa, magra, alta, intelligente o chissà quale altra cosa, esistono solo anime che si vogliono raccontare attraverso la scrittura, colei che mette in  ordine  tutto ciò che  provoca confusione interiore.

Ci si incontrava una volta al mese circa e si sceglieva insieme un argomento su cui poter liberare il nostro racconto per la volta successiva. Oggi, dopo l'emergenza Covid, non abbiamo certo mollato il nostro progetto e continuiamo a scrivere anche a distanza, per poi condividere i racconti sulla nostra piattaforma e poterli leggere e commentare come se fossimo nella stessa stanza, in attesa che tutto torni alla normalità. Non c'è limite di parole, nessun giudizio su ciò che scriviamo, solo ascolto. Ascolto di parole mai pronunciate a voce, di racconti  vissuti e intrappolati nella nostra testa, una sorta di catena umana che libera pensieri scritti come bolle di sapone.

Immaginate una mongolfiera colorata e saliteci sopra con la fantasia, siete insieme a noi, al "Calamaio" e iniziate a scrivere ogni pensiero che vi viene in mente. Potrebbe riguardare un sogno, un dolore, un amore, quello che la mente vi suggerisce in quel momento. Ecco, ora prendete il foglio e leggiamolo insieme. 

Sapete cosa è successo?

Abbiamo liberato emozioni e adesso la mongolfiera vola ancora più in alto.💓💓💓

Questo è quello che succede all'interno del circolo e io sono felice di farne parte. Il gruppo ovviamente è aperto a tutti coloro che abbiano piacere a partecipare.  State tranquilli, non dovete  essere degli scrittori affermati e non importa se pensate di non riuscire a metter giù una parola, qualsiasi cosa andrà bene, l'importante è provarci. Nessuno metterà un voto al vostro racconto, ma siamo pronti ad ascoltare e a condividere. 

E tu sei pronto a liberarti attraverso la scrittura?

Per qualsiasi info potete scrivere a: circolodelcalamaio@gmail.com 

Scrivi che ti passa!






"LA SCRITTURA É MAGIA E CON LEI POTRAI FARE DEI GRANDI GIOCHI DI PRESTIGIO, BASTA PROVARCI 💪💪💪💪"






Commenti

Post popolari in questo blog

LA PAURA- Sconfiggiamola insieme.

Giorni da Corona-virus

Diario di bordo ai tempi del Corona-virus